In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Sassoferrato Genga – Filottranese 0-1 (0-0 pt)

I biancorossi si impongono per 1-0 in casa del Sassogenga

15/04/2018


Sassoferrato Genga – Filottranese 0-1 (0-0 pt)

 

La Filottranese torna il successo. I biancorossi fanno lo sgambetto alla ex capolista Sassoferrato Genga per 1-0 ed interrompono il digiuno dalla vittoria. Tre punti preziosi per la Nese che rimane in piena corsa per i play-off in vista di questo rush finale. Primo tempo in cui le squadre si controllano e le occasioni da rete latitano. Ci provano i padroni di casa con Piermattei che scarta Sollitto ma un tempestivo intervento di Pancaldi, schierato come terzino, evita il peggio. Più animata la ripresa: i biancorossi si fanno vedere con Capomagi, conclusione di poco a lato, e Carnevali, tiro deviato all'ultimo, mentre gli ultimi minuti sono palpitanti. Ferretti viene lanciato a tu per tu con Sollitto ma non trova d'un soffio la porta, risponde la Nese con un cross rasoterra di Cercaci che attraversa tutta l'area locale senza trovare compagni pronti per l'appuntamento con il gol. Quando lo 0-0 sembra scritto arriva la svolta nell'extra-time. Contropiede innescato dai ragazzi di mister Giuliodori da azione insidiosa dei padroni di casa, Duranti si trova davanti a Latini e lo beffa con un rasoterra che regala il successo ai suoi compagni. 

"E' una bella soddisfazione vincere in casa del Sassogenga, - commenta mister Marco Giuliodori - la vittoria è frutto di una prestazione di squadra importante dal punto di vista tattico, tecnico e mentale. Abbiamo dimostrato personalità, giocando a calcio in casa della capolista e cercando con convizione di fare gol. Alla fine complimenti a tutti i ragazzi perchè sono stati bravi. Nel primo tempo siamo andati molto bene, concedendo poco o nulla agli avversari, mentre nella ripresa abbiamo concesso un pò di campo ai padroni di casa, poi abbiamo rialzato il baricentro e con una ripartenza siamo andati in gol. Ero convinto che la vittoria sarebbe arrivata, era una questione di tempo perchè le prestazioni ci sono sempre state, ma spesso non siamo riusciti a concretizzare la mole di gioco prodotta: oggi siamo stati più cinici ed abbiamo ottenuto il risultato pieno. Vorrei fare una menzione a chi è entrato nel secondo tempo: Nitrati, Pittura, Loshaj e lo stesso Duranti che hanno dato il loro contributo a pieno e devono continuare su questa strada".

 

Sassoferrato Genga – Filottranese 0-1 (0-0 pt)

 

SASOFERRATO GENGA: Latini, Petroni, Corazzi, Brunelli, Ruggeri, Arcangeli, Turchi (66' Lamantia), Cicci (80' Castellani Francesco), Ferretti, Monno (86' Ciccacci), Piermattei (88' Toteri). All. Goffredi

FILOTTRANESE: Sollitto, Pancaldi (86't Pittura), Carnevali, Carboni, Meschini Mirco (68' Loshaj), Santinelli, Capomagi, Corneli, Meschini Michele (75' Duranti), Cercaci, Grassi (72' Nitrati). All. Giuliodori

Arbitro: Sabbouh di Fermo

Rete: 93’ Duranti

Note: Ammoniti: Corazzi, Ruggeri, Monno, Pancaldi, Meschini M., Corneli, Grassi.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Us Filottranese




La Filottranese cerca lo sgambetto alla capolista

14/04/2018


La Filottranese cerca lo sgambetto alla capolista

 

La Filottranese nella tana della capolista. I biancorossi, dopo il pari nel derby contro la Passatempese, vanno a fare visita al Sassoferrato Genga attualmente primo in classifica generale in solitaria con 46 punti, in una sfida che si rinnova dopo quella della passata stagione in Prima Categoria. I ragazzi di mister Marco Giuliodori hanno bisogno di tornare al successo per rimanere nel treno play-off ed interrompere un digiuno che dura da Febbario, mentre per trovare l'ultimo successo esterno bisogna andare indietro nel Dicembre 2017. Il Sassogenga è reduce da due successi consecutivi e l'ultimo a violare il Comunale di Sassoferrato è stato il Portorecanati. I biancoazzurri subiscono pochi gol, 16 e miglior difesa del girone, mentre i gol sono garantiti da Emanuele Piermattei. 

"Dobbiamo ripartire dalla prestazione nel derby contro la Passatempese - commenta mister Marco Giuliodori - dove abbiamo giocato bene al di là del punteggio. Andiamo nella tana della prima della classe, in una sfida vista anche lo scorso campionato, però speriamo che il risultato sia diverso...Attualmente il Sassogenga sta andando molto bene e non sta lasciando punti per strada. In questa partita chi ha più da perdere sono loro perchè in un certo senso sono obbligati a vincere per difendere la vetta dagli assalti delle inseguitrici e speriamo che questo fattore possa un pò influenzarli. Io sono fiducioso perchè la squadra sia contro l'Olimpia Marzocca che contro la Passatempese ha espresso del buon calcio, raccogliendo meno di quanto avesse meritato. Rientrerà Duranti mentre mancherà Coppari per squalifica e dovrei avere a disposizione Moretti che sarà importante in questo rush finale".

Fischio d'inizio sabato 14 Aprile alle ore 16.00 al "Comunale" di Sassoferrato. Forza Nese!

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Us Filottranese

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'