In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Urbania vs Montegiorgio 1-1

di Giuseppe Stulzini

23/04/2018


Urbania vs Montegiorgio 1-1

temellini_thomas.jpg


Urbania – Grossa prova dei durantini al cospetto della capolista Montegiorgio. Partita bella ed intensa che alla fine si chiude con un pareggio che soddisfa entrambe le formazioni impegnate a raggiungere i rispettivi obiettivi. Verdetti quindi rinviati agli ultimi 180’ minuti che si giocheranno in contemporanea tra mercoledì e domenica. Capolista che potrebbe chiudere i giochi mercoledì con il Tolentino mentre l’Urbania farà visita al Loreto che dopo la vittoria di Chiaravalle è ritornato in corsa per disputare i play out viste le concomitanti sconfitte di Barbara e Marina. Scenario quindi da grande evento al comunale di Urbania in una bella giornata di sole e con tanti spettatori presenti. Dopo appena 10’ di studio la partita si sblocca al primo angolo battuto dai locali: Temellini anticipa tutti e incrociando sul secondo palo supera Verdicchio. La giovane pattuglia locale si gasa e dopo 4’ minuti per poco non ci scappa il raddoppio sul colpo di testa di Patarchi con la palla che sfiora il legno. Gli uomini di Paci cominciano progressivamente a reagire al colpo subito riversandosi dalle parti di Pollini senza però impensierirlo concretamente fino al 23’ quando su uno dei tanti angoli battuti dai rosso blu Nazziconi colpisce la traversa con un piatto destro da non più 8 metri. Azione simile al 37’ quando, sempre su angolo, stavolta è Passalacqua a fare centro con un bel tiro al volo sotto la traversa. Tripudio rossoblu sotto il settore ospite pieno. Locali che non ci stanno e dopo appena due minuti sfiorano il nuovo vantaggio: Ricci si destreggia bene sulla destra, prova il diagonale che fa la barba all’incrocio. Ultimo sussulto della prima frazione al 43’ quando Sbarbati semina il panico nella difesa bianco rossa ma poi tira debolmente su Pollini. Sbarbati ancora protagonista ad inizio ripresa: al 1’ ci prova da lontano, ma Pollini risponde presente, al 2’ va sul fondo, prova la botta ravvicinata che viene mandata in angolo. Ancora lui al 15’ protegge bene la sfera, poi con tiro a giro sfiora l’incrocio. Pagliardini viene murato da un difensore al 16’. Ultimo brivido quello procurato da Sbarbati che al 26’ da pochi passi manda fuori di testa. Ultimi minuti dove prevale il motto: “Se non si può vincere è meglio accontentarsi del pari che comunque fa classifica”. Buona la direzione arbitrale.

 

 

Urbania: Pollini, Renghi, Hoxha, Rossi, Temellini, Patarchi, Pagliardini, Ricci, Ottaviani (78’ Mounssif), Giovannelli 7 (72’ Procacci), Paiardini (85’ Mazzanti) (A disp. Ducci, Maroncelli, Bucchiarelli e Cantucci) All. Fucili

Montegiorgio: Verdicchio, Frinconi, Del Moro, Omiccioli (80’ Ferretti), Vita, Passalacqua, Nazziconi (55’ Ferranti), Polini, Sbarbati, Albanesi, Adami (A disp. Monachesi, Donnari, Marini, Sulpizi e Di Ruscio) All. Paci

 

Arbitro: D’Ascanio di Ancona

Assistenti: Pizzagalli e Procentese di Pesaro

 

Reti: 10’ Temellini, 37’ Passalacqua

 

Note: 400 spettatori con nutrita rappresentanza ospite. Allontanato Paci al 40’ st per proteste. Amm.: Ricci, Mounssif, Vita, Nazziconi, Adami. Angoli 2 a 10. Rec. 2’ + 5’. 

 

 

Giuseppe Stulzini

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'