Stampa questa pagina - Chiudi


Calcio

Sassoferrato Genga vs Fabriano Cerreto 2-3

04/11/2018


Sassoferrato Genga vs Fabriano Cerreto 2-3

Sassoferrato - Spettacolo a Sassoferrato, prima con un coreografia locale degna dei grandi palcoscenici a fare da cornice al pubblico delle grandi occasioni poi con uno scoppiettante 3-2 finale a premiare il Fabriano Cerreto  sempre in vantaggio e il Sassoferrato Genga in rimonte per ben due volte.

Derby spettacolare, quindi, fin dall’inizio: già al 2’ il Fabriano Cerreto è in vantaggio, Galli riceve da Bartolini e tira, la respinta di Latini è proprietà di Gaggiotti che insacca. Pochi minuti e il Sassoferrato Genga pareggia, discesa di Battistelli cross in area per Ruggeri il cui tiro viene respinto con un braccio da Cenerini, l’arbitro assegna il rigore che viene trasformato dallo stesso Ruggeri all’8’. I locali insistono, al 20’ sempre Ruggeri in area tira in diagonale ma la gran parata di Santini gli nega la doppietta. Un minuto dopo è Piermattei con la stessa giocata a sfiorare il palo. Gli ospiti rispondono con Gaggiotti che al 27’ impegna Latini su punizione poi al 33’ tira alto da buona posizione.

Nella ripresa il Fabriano si riporta in vantaggio al 62’sempre con Gaggiotti a trovare la deviazione vincente da centro area. Passano cinque minuti e arriva il pareggio, Corazzi lancia in area su punizione, Galli di testa devia nella propria porta.

Quando il pareggio sembrava cosa fatta al minuto 88 arriva il gol della vittoria per il Fabriano Cerreto, Dauti è lesto in area ad approfittare di un errore di Latini su angolo di Bartoli. Il poco tempo rimasto non permette al Sassoferrato Genga di rimontare ancora.

Tre punti importantissimi per il Fabriano Cerreto in prospettiva primato mentre il Sassoferrato Genga conferma di meritare l’attuale posizione in classifica. Buono l’arbitraggio del Sig. Di Loreto della sezione di Terni.

 

SASSOFERRATO GENGA: Latini, Petroni, Corazzi, Ferretti, Brunelli, Gaggiotti, Salvatori, Monno (71° Cicci), Piermattei (82° Arcangeli), Ruggeri S., Battistelli. (A disp. Clementi, Ruggeri C., Ciccacci, Silvestri, Lippolis, Bizzarri, Morra).         All.  Ricci 

 

FABRIANO CERRETO: Santini, Berettoni (73° Stortini), Bartolini, Gilardi, borgese, Cenerini, Bordi, Mariucci (64° Dauti), Gaggiotti (90° Benedetti), Giuliacci (64° Bartoli), Galli. (A disp. Rossi, Lucarini, Pistola, Baldini, Montecchia).   All.: Tasso

Arbitro: Di Loreto sez. TerniAssistenti: Amorello (Pesaro) e Domenella (Ancona)

Spettatori:  450

Angoli: 4 - 2       ammoniti: 1 - 2 recupero: 1 minuto (1°t)– 3 minuti (2°t)