Stampa questa pagina - Chiudi


Calcio

Vadese vs Casinina 2-0

10/03/2019


Vadese vs Casinina 2-0

Andrea Baldelli

S. ANGELO in VADO: Vadese ole’, continua la serie positiva, anche oggi all’Antonio Ceccarini di S. Angelo in Vado, supera dopo 90° minuti di gioco tiratissimi, una bella Casinina dimostratasi sul piano fisico e atletico una squadra di spessore per tale categoria.  

L’ammiraglia ospite ben messa in campo dal suo mister, fa sudare i locali, costretti a lottare forte per sbloccare il risultato e mettere in cassaforte la vittoria nei minuti finali. Tre punti per il team di mister Lulli, che accorciano le distanze al minimo dalla capolista Osteria Nuova, costretta al pari nella trasferta di Peglio.

Una gara intensa, con trame di bel gioco d’ambo le parti, davanti al pubblico di entrambe la parti che non è mancato ad incitare le due squadre, nei rispettivi capovolgimenti di fronte.

Al via Vadese subito all’attacco, con Baldelli, Rosetti e Bruscaglia, pericoli in area ospite (il pubblico giallorosso reclama anche un rigore). Al 20° Vadese vicina al vantaggio, angolo di Rosetti, palla in area Maciaroni gira di testa, Masini sventa la minaccia. Al 35° Coccini in evidenza, palla fuori. Risponde il Casinina al 36° con Ricci il suo traversone è rinviato.

Al 40° gli ospiti vicini al vantaggio, dopo una pregevole azione offensiva conclusa con un tiro di Schiavi sopra la traversa. Sull’altra sponda al 45° Bruscaglia in evidenza il suo traversone e fertile ma la sfera non viene messa in rete.

Ripresa ancora più dinamica, con la Vadese che spinge forte in avanti e il Casinina pronto a ripartire. Al 48° Baldelli ci prova la mira non è giusta. Al 50° e 55°ospiti pericolosi con Vinci e Tarallani. Al 61° Vadese in vantaggio, l’arbitro vede un mani in area ospite e concede il penalty, Baldelli trasforma la massima punizione.

Reagisce subito il Casinina con Mazzoli e Ricci, ma non trova pertugi aperti in area locale.

Al 76° il Casinina rimane in 10, per l’espulsione affrettata di Guerra, ma non rinuncia ad attaccare, creando seri pericoli davanti a Rossi. Al 85° Baldelli non riesce a finalizzare il 2-0. 

Nei minuti finali i due attenti mister inseriscono forze fresche, dando ancora vivacità al gioco.

Forzing negli ultimi istanti del Casinina, sbilanciandosi in avanti per arrivare al pari, la Vadese approfitta con il subentrato  Luca Ugolini  per chiudere la gara, la sua bella conclusione al volo, trova la rete del 2-0 indirizzando la palla dove l’estremo Masini non arriva.  Spegnendo le ultime  velleità al Casinina per pareggiare i conti, dopo aver fatto una gara onorevole.

Si chiude così questo match, con una vittoria importante per il team di Lulli, che si porta ad un solo punto dalla capolista Osteria Nuova. 

 

V A D E S E: Rossi, Fraternali (31°st. Vlavonou), Coccini, Arcangeli, Ingegni, Maciaroni, Ramaioli, Belpassi, Bruscaglia (34°st. Ugolini), Rosetti, Baldelli ( 47°st. Zaaravui). All. Lulli.

 

CASININA: Masini, Schiavi, Pecci (30°st. Arcangeli G.), Tarantino, Domenicucci, Mazzoli, Ricci, Guerra, Cecchini (40°st. Baffioni), Tarallini (22°st. Lamanna), Vinci. All. Marchetti.

 

ARBITRO: Sig.  Krasniqi di Pesaro 

 

RETI: al 16°st. rig. Baldelli, al 43°st. Ugolini

 

Espulso: al 31°st. Guerra

 

                                                                           Leonardo Lattanzi