Stampa questa pagina - Chiudi


Basket | Professionisti | Lega 2

Basket Ravenna - OraSì Ravenna, è subito derby. Il prepartita del match di Forlì.

05/10/2019


Basket Ravenna - OraSì Ravenna, è subito derby. Il prepartita del match di Forlì.

 
Mancano ormai poche ore all’esordio in campionato della nuova OraSì Ravenna, che domani sera alle 19 scenderà in campo all’Unieuro Arena contro Forlì. Ecco la presentazione del match, nelle parole di coach Massimo Cancellieri e di Tommaso Marino. 
“Un inizio impegnativo, che ci mette nella condizione di dover dare, da subito, un’attenzione particolare ad ogni dettaglio – commenta il coach Massimo Cancellieri – La forza di Ravenna deve e dovrà essere la coesione, la capacità di condividere la palla e le responsabilità in difesa. La squadra è stata costruita con un’idea, che corrisponde anche alle aspettative del posto in cui siamo, dove la cooperazione è nei geni e scorre nelle vene di questa città: un gruppo in cui tutti possano riuscire a fare, con personalità, la cosa giusta al momento giusto. Dobbiamo lavorare per quello e ambire a quello. Confido che al di là dello sviluppo e della crescita tecnica ci sia la possibilità di lottare fin da subito e di definire un’identità e uno spirito nostri.”.
“La prima partita di campionato è subito un derby, una sfida molto sentita da una parte e dall’altra, ma noi dobbiamo pensare al nostro percorso – aggiunge Tommaso Marino – Dovremo essere bravi a concentrarci solo sul campo e vivere questo esordio nella miglior maniera possibile, cercando di mettere a frutto il tanto lavoro fatto in allenamento in queste settimane. Sono certo che i nostri tifosi ci saranno vicini, come ho sempre avuto modo di vedere da quando sono arrivato a Ravenna”. L’OraSì arriva a Forlì priva di Mikk Jurkatamm, in fase di recupero dall’infortunio muscolare al polpaccio destro. Attesi 200 tifosi giallorossi al seguito. 
Gli arbitri saranno i signori Enrico Boscolo di Chioggia, Marco Catani di Pescara e Moreno Almerigogna di Trieste.  

Matteo Papi
Area Stampa e Comunicazione OraSì Basket Ravenna