Stampa questa pagina - Chiudi


Calcio

Sangiustese vs Matelica: Il commento della vigilia di mister Roscioli

15/02/2020


Sangiustese vs Matelica: Il commento della vigilia  di mister Roscioli

 

Seguici su Facebook: MARCHESPORT

 

 

Impegno probante per la Sangiustese che domani ritornerà a calcare il Polisportivo di Civitanova Marche dove alle 14.30 dovrà vedersela con l’agguerrito Matelica di mister Colavitto, secondo in classifica e ormai lanciato all’inseguimento della capolista Notaresco.

Settimana di grandi emozioni in casa Sangiustese con mister Campedelli e il Direttore Stambazzi che hanno lasciato i rossoblù.

Squadra affidata a mister Roscioli, con Chiodini e compagni decisi più che mai a difendere con le unghie e con i denti la preziosa Serie D conquistata con grandi sforzi e sacrifici da parte del presidente Tosoni e di tutta la Società. 

“Prima di tutto – ha dichiarato mister Roscioli – vorrei ringraziare la Società, con il Presidente Tosoni in primis, per la fiducia riposta in me, nel preparatore atletico Bovetti, che assumerà anche l’incarico di allenatore in seconda, e in tutto lo staff. La nostra avventura è iniziata la scorsa estate. Conosciamo vita, morte e miracoli di tutti i ragazzi e di tutto ciò che è successo fino ad ora. Guidare questa squadra in questo momento, per cercare di portarla in salvo, per noi tutti è una grande responsabilità, ma anche un motivo di orgoglio. Abbiamo preso a cuore davvero questa causa e faremo il massimo per onorarla”.

“Come succede sempre quando va via un allenatore – ha proseguito il Mister - la settimana scorre con grande senso di responsabilità da parte della squadra. I ragazzi si sono allenati molto bene e sono pronti ad affrontare la sfida di domani. Insieme allo staff abbiamo cercato di rimettere in loro la fiducia, mettendo in chiaro che, se vogliamo salvarci, ognuno deve dare il cuore e giocare con quello. Anche grazie ai nuovi arrivi questa squadra adesso è più quadrata e domenica dopo domenica proverà a buttare il cuore oltre l’ostacolo. La Società sta facendo grandi sacrifici e noi abbiamo il dovere ogni settimana di lottare su ogni palla per cercare di centrare la salvezza”.  

“Non sono certo io a scoprire la forza del Matelica, i dati parlano chiaro – ha concluso mister Roscioli – basti pensare che sono la miglior difesa del campionato. Noi veniamo da un momento difficile con tanti bocconi amari, ma con tutte le grandi di questo campionato, vedi il Matelica all’andata, ma anche Notaresco, Campobasso e Recanatese, abbiamo sempre fatto buonissime prestazioni, al di là del risultato finale. In questi giorni abbiamo studiato bene l’avversario e domani siamo fiduciosi di fare la nostra gara. La squadra ha un grande bisogno di punti, siamo consapevoli della difficoltà, rispettiamo il valore del Matelica, ma domani dovremo sfornare una grande partita di cuore. Da adesso saremo un osso duro per tutti, affrontando con questo spirito le ultime undici partite e cercando di dire sempre la nostra”.

Di seguito l’elenco dei giocatori convocati per la gara di domani.

PORTIERI: Chiodini, Raccio.

DIFENSORI: Basconi, Dell’Aquila, Guzzini, Mengoni, Orazzo, Patrizi, Scognamiglio, Siciliano, Zannini.

CENTROCAMPISTI: Bambozzi, Doci, De Cerchio, Ercoli, Esposito, Fabbri, Guadagno, Palladini Alessio, Palladini Mattia, Pandolfi, Proesmans.

ATTACCANTI: Bardeggia, Boschetti, Buonaventura, Mingiano, Palumbo, Pomiro, Romano.

-- 

Marta Bitti

Responsabile Comunicazione Sangiustese