Stampa questa pagina - Chiudi


Calcio

Myllennium award 2020: Dalle Marche premiato un giovane di talento

28/07/2020


Myllennium award 2020:  Dalle Marche premiato un giovane di talento

Giovanni Malago' e vincenzo Spadafora con Daniele Bartocci


 

Ogni anno il MYllennium Award mette il merito al centro e premia i migliori progetti, startup, idee innovative e curricula.

 

32 i millennial premiati, uno è marchigiano.

 

La sesta edizione ha assegnato oltre 180mila euro tra riconoscimenti in denaro e opportunità di carriera.

 

Roma, 23 luglio 2020 – Daniele Bartocci è il vincitore under30 originario delle Marche e di Ancona premiato ieri sera con il MYllennium Award, il primo premio “generazionale” e multidisciplinare in Italia.

 

Nella cornice di Villa Medici a Roma, il premio - promosso dal Gruppo Barletta - ha visto concludersi la sua sesta edizione, la più partecipata di sempre con oltre 300 progetti candidati. Sul palco, a presentare l’evento, il giornalista sportivo Pierluigi Pardo e la campionessa di pattinaggio su ghiaccio Valentina Marchei.

 

I 32 vincitori sono stati selezionati da una giuria per 9 categorie in gara – “MyBOOK” (saggistica), “MySTARTUP” (start up), “MyREPORTAGE” (giornalismo), “MyJOB” (opportunità di lavoro e formazione), “MyCITY” (architettura e street art), “MyFRAME” (cinema), “MyMUSIC” (musica), “MySPORT” (sport) e la novità di questa edizione: “MySOCIALIMPACT” (imprenditoria sociale).

 

MySPORT premia i migliori progetti imprenditoriali dedicati alla dual-career: per la sezione Saggistica Daniele Bartocci si è aggiudicato la pubblicazione con Gangemi Editore e 1.000 euro per il testo sviluppato sul tema E-sport e le nuove frontiere dell'agonismo. Il digitale virtualizzerà anche lo Sport?

 

Il MYllennium Award mette al centro il merito, crede nella forza delle idee dei ragazzi e vuole aiutarli a valorizzare il loro talento e le loro inclinazioni. Salgono a 200 i millennial premiati nelle 6 edizioni del premio, per 680mila euro di premi erogati.


Ufficio Stampa MYllennium Award

 

Seguici su Facebook: MARCHESPORT